• E-mail
    info.bologna@arca-it.org
  • Telefono
    +39.051.767300
  • Comunità
    Via Badini, 4 - Quarto Inferiore

English Version

With and Without: con e senza disabilità… attraversando valli

Persone con e senza disabilità parteciperanno a una nuova grande avventura a luglio 2024 realizzando un nuovo Cicloviaggio sulle Dolomiti e arrivando insieme alla meta!

SCOPRI COME SOSTENERCI IN QUESTA AVVENTURA!

Un po’ di dati che raccontano il progetto

Dal 1° all’8 luglio 2024 Cicloviaggio sulle Dolomiti:
6 tandem, 5 trike, alcune biciclette, 8 giorni, 370 km, 4200 metri di dislivello, 40 persone coinvolte

* 8 giorni
* 6 tandem a pedalata assistita
* 5 mezzi trike e cargo (4 tandem affiancati Fun2Go e 1 cargobike Veloplus)

Saranno coinvolte, con anche la modalità della staffetta, circa:
* 20 persone con disabilità
* 20 operatori e volontari
* 9 mezzi di trasporto per le persone e i materiali

La grande peculiarità di questa nuova avventura è che ci saranno quotidianamente due gruppi di persone con e senza disabilità che viaggeranno insieme con diverse modalità:
• Il gruppo di 6 tandem che si sposteranno quasi sempre in bici in sentieri anche boscosi e sterrati;
• Il gruppo dei mezzi trike e cargo che ogni giorno faranno delle tratte su piste ciclabili o strade a bassa percorrenza.

I gruppi partiranno ogni giorno insieme al mattino, seguiranno percorsi e velocità diverse, e si incontreranno nuovamente all’arrivo.

Durante il cicloviaggio abbiamo organizzato 5 eventi che coinvolgeranno le associazioni e gli enti del territorio.
• Il primo evento sarà organizzato il 1° luglio in occasione della Partenza a Cortina d’Ampezzo con la collaborazione del Comune di Cortina e del Gruppo ITAS;
• Il secondo evento avrà luogo a Bolzano il 3 luglio: verrà proiettato il docufilm realizzato nel precedente Cicloviaggio “Da Bologna a Roma in Tandem” e ci sarà un dibattito con le associazioni e le istituzioni presenti;
• Il terzo evento sarà organizzato il 4 luglio a Trento insieme al Gruppo ITAS e verrà proiettato il docufilm al quale saranno invitati le associazioni del territorio, le istituzioni, la cittadinanza e gli studenti universitari;
• Il quarto evento avrà luogo il 5 luglio a Clés in compagnia dell’associazione GSH e grazie al prezioso supporto dell’amministrazione comunale e degli amici di ITAS; i ragazzi di Clés avranno modo di provare le biciclette, tandem, trike e cargo utilizzate per il Cicloviaggio, sul velodromo del centro sportivo.
• Il quinto e ultimo evento dell’8 luglio consiste in una mattinata insieme a Sportabili Onlus di Predazzo con l’arrivo tutti insieme a Moena e brindisi finale.

Cosa ci aspettiamo?


Sicuramente di sensibilizzare persone e istituzioni sulla possibilità di effettuare un cicloviaggio sulle Dolomiti anche per persone con disabilità.
Per promuovere l’attività e i territori coinvolti vorremmo realizzare un docufilm che metta in risalto le potenzialità turistiche inclusive in una modalità di vacanza (il cicloviaggio) che si pensa accessibile solo per certe persone.
Vorremmo inoltre sensibilizzare il territorio sulla necessità di attrezzarsi con mezzi adatti per rendere accessibile il cicloturismo, settore sicuramente in espansione nella regione del Trentino Alto Adige, del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.
Ma soprattutto, ci aspettiamo di fare una grande impresa: un viaggio di persone con e senza disabilità che insieme percorreranno in una sola settimana ben 370 km con mezzi speciali, tandem MTB, Trike e Cargo Bike a pedalata assistita!
Il viaggio non sarà solamente stare in sella, ma anche svegliarsi insieme, pranzare in luoghi e con cibi lontani dalla routine quotidiana, incontrare tante persone, dormire in posti mai visti prima e lontano dalla famiglia! “Tanta roba” come si dice in Emilia Romagna!

COME SOSTENERCI

Per contribuire alla realizzazione del Cicloviaggio sulle Dolomiti, si potrà sostenere la Comunità attraverso:
• un bonifico bancario, intestato a: L’Arche – Comunità ‘lArcobaleno – Impresa Sociale presso Banca BPER filiale di Quarto Inferiore (BO), codice IBAN: IT 96 E 05387 36850 000000923085 – Causale: Pedalando Insieme
• un bollettino di conto corrente postale n.11737293 intestato a: L’Arche – Comunità l’Arcobaleno – Impresa Sociale – Via Badini, 4 – 40057 Quarto Inferiore (BO) – Causale: Pedalando Insieme
• con una donazione online
• partecipando ai nostri eventi di raccolta fondi
• condividendo i nostri post sui social e parlando di noi a tutti i vostri amici!

Questo viaggio avrà i seguenti costi:
Il Cicloviaggio sulle Dolomiti prevede costi di progettazione e organizzazione del viaggio, preparazione dei mezzi, soggiorni e pernottamenti, coordinamento delle attività, promozione e divulgazione sui social, organizzazione eventi nel territorio, coordinamento con altre associazioni e istituzioni, realizzazione del nuovo Docufilm per un totale di 90.000€.

Guarda il docufilm del nostro Cicloviaggio da Bologna a Roma del 2022

SOSTIENI IL PROGETTO

Pedalando insieme

€69.645 of €90.000 raised

Con questa donazione supporti il Cicloviaggio sulle Dolomiti
Con una donazione di minimo 50 euro, invieremo in omaggio uno scaldacollo/fascia e un adesivo dell’evento.
Tutti i donatori compariranno nei titoli di coda del docufilm.

Informazioni personali

Totale donazione: €50

Dicono di noi

Di seguito potete trovare link esterni al nostro sito che hanno parlato del nostro progetto:

Comunicato di Città Metropolitana
Sito di DIRE – Agenzia di stampa nazionale
Sito del Comune di Granarolo dell’Emilia
Il Resto del Carlino online
Bologna Today
Bologna in Diretta – dal minuto 21:10

CON IL PATROCINIO DI

CON IL SOSTEGNO DI