• E-mail
    info.bologna@arca-it.org
  • Telefono
    +39.051.767300
  • Comunità
    Via Badini, 4 - Quarto Inferiore

Seconda Domenica d’Avvento: 10 dicembre 2017

Posted By: Fabrizio Martelli 0 Comment

“Voce di uno che grida nel deserto: Preparate la via del Signore, raddrizzate i suoi sentieri”.  Mc 1,3 

Perché mai uno dovrebbe andare nel deserto per gridare?

Giovanni aveva riconosciuto in Gesù il Figlio di Dio fin dal seno di sua madre Elisabetta, quando Maria, incinta di Spirito Santo, era andata da lei, sapendola incinta e anziana. Riconoscere il Figlio di Dio ha condizionato in maniera decisiva la vita di Giovanni, tutta al servizio dell’annuncio dell’Atteso. Uomo controcorrente e libero dalle convenzioni del tempo, non si stanca di preparare la strada, indicare e vivere l’essenziale. Il deserto in cui gridava era lo stesso in cui viviamo oggi: indifferenza, superbia, interesse personale, superficialità, brama di potere, per quanto piccolo, ma personale ed esclusivo. Un deserto o un labirinto di strade chiuse…eppure ciascuno di coloro che dicono di amare Dio può trovare e preparare la via perché il deserto si trasformi in un giardino, perché il Signore venendo cammini su sentieri raddrizzati, spesso nel silenzio e nell’umiltà,  da coloro che lo riconoscono.

Teresa