• E-mail
    info.bologna@arca-it.org
  • Telefono
    +39.051.767300
  • Comunità
    Via Badini, 4 - Quarto Inferiore

Quarta Domenica d’Avvento: 24 dicembre 2017

Posted By: Fabrizio Martelli 0 Comment

Allora Maria disse: «Ecco la serva del Signore: avvenga per me secondo la tua parola»”. Lc 1,38

Allora – dopo un lungo dialogo, dopo il coraggio di ascoltare e domandare, dopo lo stupore e il disorientamento, dopo un solo istante per un SI o per un NO – Maria disse.

Penso fosse un momento ricorrente e usuale nella vita quotidiana di Maria, il pregare ritirata nel silenzio della sua stanza. L’Angelo entra in questo accadere di nuovo, abituale, ricorsivo, e lo stravolge. In un momento come tanti, Dio entra e chiede a questa giovane ragazza di accoglierLo. Mi fanno tenerezza i particolari del racconto, dove nomi e luoghi sono citati come concretezza del momento, come a dire un quotidiano conosciuto e riconosciuto.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Anche Maria attendeva il Salvatore; forse anche Lei pensava che sarebbe stato qualcuno di cui avrebbe sentito parlare, che avrebbe incontrato, cui avrebbe cercato di toccare il mantello. Anche Maria, come me, forse come tanti, pensava che la Salvezza sarebbe venuta da Altrove.

Nel ricorrere dei giorni, nell’abitudine di una vita che sembra imbrigliata nel lavoro, nei problemi, nella malattia, perfino negli affetti, ci sia per ciascuno la possibilità di dire, dopo un solo istante per un SI o per un NO:

«ecco il servo del Signore: avvenga per me secondo la tua parola».

Teresa